Sostenibilità, rispetto dell’ambiente, informazione ed educazione al centro  della tre giorni dedicata alla Mobilità Elettrica, dal 26 al 28 settembre a Milano

MILANO – Inizia giovedì 26 settembre la terza edizione di e_mob, il Festival dell’eMobility che darà una “scossa” a Palazzo Lombardia fino a sabato 28 settembre. Una tre giorni di parole per rendere concreta la mobilità a emissioni zero e per scoprire come muoversi nel rispetto dell’ambiente. E con tanti appuntamenti da vivere in allegria per piccoli e grandi. 

 

La Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica

Si inizia alle ore 10 di giovedì 26 settembre all’Auditorium Testori con il convegno inaugurale della Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica nel corso del quale verranno svelati il progetto “carbon free” per le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026 e le buone pratiche a favore della mobilità elettrica adottate dai Comuni aderenti alla Carta Metropolitana della Mobilità Elettrica. All’incontro sono attesi il ministro dei trasporti Paola De Micheli, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e il Sindaco di Milano Giuseppe Sala. Presenti all’apertura anche gli assessori alla mobilità Claudia Maria Terzi (Regione Lombardia), Marco Granelli (Comune di Milano), Maria La Pietra (Comune di Torino) e Irene Priolo (Comune di Bologna), nonché Giancarlo Morandi e Carlo Sangalli, rispettivamente presidenti di Cobat e della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi. 

Nel pomeriggio del 26 settembre la rassegna prosegue con una tavola rotonda sullo stato dell’arte della mobilità elettrica e sulle sue evoluzioni future che avrà al centro del dibattito temi come l’ambiente, lo sviluppo tecnologico e le ripercussioni della rivoluzione della “scossa” su consumatori, lavoratori e industria del settore. La giornata di venerdì 27 settembre è, invece, riservata agli approfondimenti tecnici con cinque incontri che sono già prossimi al tutto esaurito. 

Il programma delle conferenze si chiude con le due tavole rotonde in programma sabato 28 settembre, pensate in particolare per il “popolo elettrico” arrivato a e_mob per il consueto raduno dei veicoli elettrici, ma aperte anche a tutti i visitatori curiosi di scoprire le realtà del comparto. Al mattino, infatti, si dialoga direttamente con i responsabili delle aziende produttrici di veicoli a batterie, mentre nel pomeriggio l’incontro ravvicinato è con i service provider che forniscono servizi di ricarica privata e pubblica. 

Tutti i convegni sono ad ingresso gratuito, ma con registrazione obbligatoria all’info point di Piazza Città di Lombardia o nell’apposita sezione del sito.

 

Il programma completo degli incontri è consultabile qui

 

Il divertimento è in Piazza Città di Lombardia

Molte le attrattive di intrattenimento, a cominciare da quelle promosse da ATM, A2A ed Edison per avvicinare bambini e ragazzi al mondo delle zero emissioni con laboratori creativi all’insegna del divertimento. I più grandi potranno “giocare” nell’area esterna, accessibile liberamente senza necessità di registrazioni, visitando gli stand degli operatori del settore e scoprendo le novità che saranno svelate durante la rassegna, come la nuova bici a pedalata assistita del sevizio di bike sharing di Milano, il BikeMi. La presentazione ufficiale è in programma in Piazza Città di Lombardia giovedì 26 settembre alle ore 13. Per grandi e piccini ci sono pure le lezioni di monoruota e le sfide tra amici con macchine elettriche sulla pista a sei corsie voluta dal Gruppo Hera

 

I test drive a due e quattro ruote

Da non perdere è l’area test drive con la possibilità di provare in prima persona l’esperienza di guidare elettrico. A rappresentare il settore dell’auto ci sono la Nissan Leaf e la Jaguar i-Pace, ma emozioni forti promettono pure le moto di Energica, la Eva e la EsseEsse 9. Variegata la scelta per chi è alla ricerca di mezzi per spostarsi in modo rapido e veloce in città: a e_mob trovate i monopattini elettrici di Circ, le bici a pedalata assistita con kit Bosch eBike System e gli scooter elettrici Quadro Oxygen e Niu NGT e M+ Sport.

 

e_mob premia la condivisione

Per i visitatori di e_mob ci sono anche tanti vantaggi “sharing”. Il servizio di condivisione regionale E-Vai offre a chi si iscrive allo stand di e_mob un codice sconto di 2 ore sul primo noleggio. Share Now propone la promozione “0/5” che prevede l’iscrizione gratuita e un bonus di 5 euro per gli utenti di car2go e di Drive Now. Lo scooter sharing MiMoto propone il codice sconto “emob19” per l’iscrizione a 0,01 euro e per ottenere 8 euro di noleggio gratuito equivalenti a 30 minuti di utilizzo da usare entro fine 2019. 

 

Il gemellaggio con la 1000 Miglia Green

Per conclude in bellezza c’è la 1000 Miglia Green, la variante dedicata alle auto ecologiche della gara di regolarità più famosa al mondo. A raccontare l’evento a e_mob è l’amministratore delegato Alberto Piantoni (palco in Piazza Città di Lombardia, sabato 28 settembre alle ore 16.30), ma per viverlo basta fare una breve passeggiata nel verde fino piazza Gae Aulenti dove nel tardo pomeriggio di sabato è previsto l’arrivo dei partecipanti. Attese oltre 40 vetture tra le quali la Detroit Electric Model 95 del 1924, la Zagato Milanina del 1989, due Volkswagen Kaefer (il Maggiolino) e molti dei modelli elettrici, ibridi plug-in e fuel cell in commercio o prossimi al debutto, come la Toyota Mirai a idrogeno e la Volkswagen ID3.  

 

 

e-mob 2019

QUANDO

Da giovedì 26 a sabato 28 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 20.00.

DOVE

Palazzo Lombardia, sede della Giunta regionale, è a pochi minuti dal grattacielo Pirelli, nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie di Milano Centrale e di Milano Garibaldi, nella zona Nord della città. La sede è in Piazza Città di Lombardia 1.

 

Sono disponibili quattro ingressi per il pubblico:

  1. Piazza Città di Lombardia (per accedere al Nucleo 1 e al Nucleo 3); 
  2. Via Melchiorre Gioia n. 37 (per accedere al Nucleo 4);
  3. Via Luigi Galvani n. 27 (per accedere al Nucleo 2). 

 

COME RAGGIUNGERCI

Il Palazzo è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici:

Bus: linee urbane 43, 60.

Metropolitane:

linea 2 (verde) fermata Gioia;

linea 3 (gialla) fermata Centrale FS o Sondrio;

linea 5 (lilla) – fermata Isola.

Passante ferroviario: fermata Repubblica o Garibaldi.

Treno: Stazione Centrale o Stazione Garibaldi.

 

A questo link trovi l’intera cartella stampa con i comunicati di e_mob, dei partner e degli espositori. Una galleria fotografica delle edizioni passate è disponibile qui 

 

“e_mob” è un coordinamento di istituzioni, aziende e associazioni attive nel promuovere la mobilità elettrica come strumento per rendere più sostenibile il comparto dei trasporti. Organizza l’omonima rassegna e_mob, il più importante evento in Italia legato ai temi della mobilità elettrica col fine di diffondere la cultura di un sistema ambientale sostenibile, anche tramite la Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica. www.emob-italia.it/facebookinstagramtwitterlinkedin

Comitato promotore

Comune di Milano, Regione Lombardia, Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, A2A, ATM Milano, Class Onlus, Consorzio Cobat, Edison, Enel X, Gruppo Hera.

 

Comitato scientifico

Adiconsum, Agens, AMAT, Amsa, Anaci, Cei Cives, Cisambiente Confindustria, Confindustria Ancma, Elettricità Futura, Innovhub, Link Campus University, Motus-e, RSE Ricerca Sistema Energetico, United S.p.A., Utilitalia.

 

Patrocini

Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Anci, Fondazione Cariplo.

Città promotrici della Carta della Mobilità Elettrica

Milano, Torino, Firenze, Varese, Bologna.

 

I protagonisti

Askoll, Be Charge, Bosch, CIRC, Cisambiente, Daze Technology, E-Gap, E-Vai, Energica, Fiat Chrysler Automobiles, Groupe PSA, Jaguar, MiMoto, Niinivirta, Nissan, Niu, Renault, Ressolar, Scame, Share Now, Tokheim, TSG, Volkswagen, Volvo.

 

Partner

Business Sweden, Clear Channel, MiMoto, PowerMe.

 

Media Partner

Aci Onda Verde, EMC, Evlist, La Stampa TuttoGreen, InSella, IGP Decaux.

CONTATTI STAMPA

press@emob-italia.it

emob-italia.it/comunicati-stampa/

Stefano Panzeri 338.4042667

Pin It on Pinterest

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: