Gaetano Thorel, Ceo di PSA Italia, risponde alla domanda sull’elettrificazione del Gruppo: “Se vogliamo stare sotto il tetto dei 95 grammi di emissioni di CO2, c’è una sola strada: fare auto alimentate alla spina, cioè Bev (elettriche pure) e Phev (ibride con ricarica). Entro il 2020 produrremo 7 modelli a impatto zero e 8 Phev. La chiave per partire sono le piattaforme multienergy, che consentono di produrre sia auto con motori termici che vetture elettriche. Entro il 2025, poi, tutte le vetture del Gruppo PSA avranno una versione elettrificata. Proprio per questo ci stiamo attrezzando affinchè anche la nostra rete interna sia pronta per raccogliere questa sfida”

L’intervista di Giuseppe Tassi per quotidiano.net

Pin It on Pinterest

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: