Ressolar

Ressolar è una società del Gruppo Piccinini – con sede in Bergamo in via Carlo Serassi, 21 – che si occupa di produzione, gestione e monitoraggio di energia elettrica ottenuta da fonti rinnovabili. Opera principalmente nei settori della mobilità elettrica, del fotovoltaico, dell’energia idroelettrica, del solare termico e dell’efficienza energetica.

La nostra storia

Il Gruppo, da oltre 60 anni ha sempre investito cospicue risorse nelle fonti energetiche alternative e rinnovabili, in termini di denaro, tempo e personale addetto altamente qualificato, facendo della sostenibilità e del perseguimento di un mondo più pulito e vivibile una vera e propria mission aziendale. Un settore in cui Ressolar si distingue – e crede fermamente – è quello della mobilità elettrica, in cui riveste un ruolo di primaria importanza nel panorama italiano, soprattutto per la fornitura, installazione e gestione delle più moderne infrastrutture per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica. Questo perché, in anticipo sui tempi, il Gruppo Piccinini ha sempre creduto nel valore della mobilità sostenibile e di un uso attento e consapevole delle risorse del pianeta.

Ressolar per la mobilità elettrica

Lo scopo di Ressolar, attraverso la costituzione di progetti come i sistemi e le stazioni di ricarica elettrica per autovetture, in cui opera con la sua divisione Ress Mobility composta da un team di professionisti altamente specializzati, è quello di sensibilizzare ad un uso attento e consapevole dei mezzi di trasporto; a questo si somma la sensibilità nel recepire le esigenze di un mercato in evoluzione che cambia, si evolve (anche in linea con gli accordi internazionali sul clima), gettando così anche solide basi per l’effettiva realizzazione di una società sostenibile.

Oltre ad installare quotidianamente dispositivi di ricarica presso i suoi numerosi clienti, Ressolar ha destinato ingenti investimenti nella creazione di una infrastruttura di ricarica in aree pubbliche su tutto il territorio nazionale, aggiudicandosi ad oggi oltre un centinaio di gare bandite da altrettanti comuni.
L’obiettivo è quello di gestire una infrastruttura di 15.000 dispositivi di ricarica su aree pubbliche e private (aperte al pubblico) tutte in rete ed integrate entro il 2025, quando le previsioni indicano una impennata di immatricolazioni di veicoli completamente elettrici (BEV Battery Electric Vehicle

WROOM

Parallelamente ha investito e sta investendo molto nello sviluppo della sua piattaforma digitale e della digital App (Wroom), che sta rendendo interoperabile con le principali piattaforme nazionali ed internazionali. Chiunque utilizzi un veicolo elettrico è solito avvalersi di digital App per usufruire del servizio di ricarica del proprio veicolo poiché sono semplici, intuitive e forniscono informazioni e servizi preziosi come quello di identificazione/geolocalizzazione del punto di ricarica, la sua descrizione (tipologie di presa, potenza di erogazione, tariffe applicate, etc…), la possibilità di prenotazione con anticipo e informazioni relative all’andamento del servizio di ricarica (eventuali anomalie, termine del servizio, etc…) oltre, naturalmente, al pagamento del servizio stesso.

Grazie alla App WroomRessolar offre ai propri clienti (servizio dedicato alle aziende/attività commerciali che hanno acquistato da Ressolar un dispositivo di ricarica opportunamente configurato) la possibilità di rendere usufruibile il servizio di ricarica a tutti gli utenti, trasformando così il proprio dispositivo in una vera e propria opportunità commerciale.

Ressolar a breve inaugurerà laccademia Wroom Academyinteramente dedicata alla diffusione delle tecnologie della mobilità elettrica.

e_mob è un marchio registrato da CLASS Onlus Comitato per L'Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile. Associazione no-profit. Via Einaudi, 1 - 20093 Cologno Monzese (MI) - CF: 97365930151 - P.iva: 05435000962

emob-italia.it

Pin It on Pinterest