Il recente DPCM del governo consente di mantenere aperte le attività economiche al fine di permettere il lavoro e il rilancio del paese. I grandi eventi nazionali e internazionali sono stati ritenuti in grado di garantire tutte le misure di sicurezza necessarie al contenimento della pandemia da Covid-19 e allo stesso tempo di poter svolgere le loro preziose azioni di networking, stimolo al dibattito politico, divulgazione rivolta al pubblico, condivisione di buone pratiche e di contributi scientifici tra gli stakeholder dei settori produttivi coinvolti.

Per tali ragioni, l’edizione 2020 di e_mob è confermata secondo il programma allegato in seguito, dando vita di fatto all’unico appuntamento fisico sulla mobilità elettrica dell’anno in corso in Italia. Da sabato 7 novembre nel “salotto” centrale di Milano (da Piazza Mercanti a Piazza Castello), sarà allestita un’esposizione di mezzi a trazione elettrica, trasformando un evento che potrebbe apparire solo per addetti ai lavori in un festival in grado di avvicinare la cittadinanza all’affascinante mondo del trasporto elettrico.

La parte convegnistica della 4^ Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica si svilupperà poi da remoto, per garantire sia la fruizione da parte di un pubblico il più ampio possibile che la sicurezza di relatori e relatrici.

Per seguire la parte convegnistica è possibile inviare la propria preiscrizione compilando il modulo qui sotto. Prima dell’inizio dei lavori, in programma dal 9 all’11 novembre 2020, l’organizzazione invierà le istruzioni necessarie ad accedere alla piattaforma e alle relative stanze su cui si trasmetteranno le dirette streaming.

14 + 8 =

Pin It on Pinterest

Shares